La GAL Lissone, attenta alle problematiche del nostro tempo, anche quest’anno ospita nella palestra di Via Brustolon 4, un evento dedicato alla solidarietà.

Si tratta della consueta “maratona shiatsu”, ovvero nelle giornate di sabato 30 Aprile e 7 Maggio, saranno presenti nella struttura diversi operatori shiatsu diplomati, che operano da anni nel settore del riequilibrio psico-fisico. Costoro si metteranno a disposizione gratuitamente offrendo la propria professionalità a coloro che vorranno avvicinarsi a questa antica tecnica di massaggio orientale, basata sulla digitopressione in particolari punti del corpo che costituiscono i meridiani della Medicina Tradizionale Cinese.

Il contributo a singolo masssaggio è di 20 euro che verrà completamente devoluto in beneficenza ad AMNESTY INTERNATIONAL e a SAVE THE CHILDREN.

Info e prenotazioni; 340/2473326