Oggi leggendo il giornale ho scoperto che per l’Amministrazione attuale non siamo una PRIORITA’!!!

Oggi più di 700 ragazzi e ragazze hanno scelto di frequentare i corsi della Gal Lissone per fare educazione motoria e attività agonistica legata alla Ginnastica !! Ma non siamo una Priorità

Ci sono 200 tra adulti e “giovani della terza età” che frequentano i nostri corsi!! Ma non siamo una Priorità

Il Presidente del Coni ha stabilito accordi col Ministero dell’Istruzione per l’inserimento dello sport nelle scuole, e i tecnici Gal partecipano a queste attività in alcuni plessi scolastici a titolo gratuito!!! Ma non siamo una Priorità

Partecipiamo attivamente alla vita sociale della città con i vari gruppi Alpini e Pro Loco, intervenendo con le nostre ginnaste anche le più titolate per dare lustro alle varie manifestazioni!! Ma non siamo una Priorità

Condividiamo attività di supporto per ragazzi affetti da disabilità!! Ma non siamo una Priorità

I genitori dei nostri ragazzi attraverso la pratica sportiva si aspettano di trovare figli che abbiano imparato quei valori che solo lo sport sa formare, il rispetto, il sacrificio, lo spirito di squadra, la determinazione nel raggiungere l’obbiettivo e alla Gal si fa!!! Ma non siamo una Priorità

Egregio “anonimo scrivano” la GAL non è una Priorità”, ma UNA NECESSITA’!!!!!! e questa città ha bisogno di tutte le associazioni sportive!! Per scrivere bisogna “conoscere”,”vivere la realtà dello sport”, non basta andare al lavoro in bicicletta per fregiarsi del titolo di “attento all’ambiente”!!!

PER LA GAL,PER I SUOI RAGAZZI E RAGAZZE,PER TUTTI QUELLI CHE CI SOSTERRANNO IN QUESTA DIFFICILE MA NON IMPOSSIBILE BATTAGLIA, PERCHE’ SOLO UNITI I SOGNI DIVENTERANNO VITA VERA E ALLORA FORZA GAL IL TRAGUARDO E’ VICINO!!!! Meloni Roberto presidente