Prima gara di serie A ad Arezzo!!Qualcuno nel commentare il risultato femminile ha usato la parola “imbarazzante” sul divario di punteggio tra il vincitore e i vinti!!! Una parola che non rende merito al grande lavoro degli “umani”, sarebbe più appropriata la definizione “INEVITABILE”!!!

Ma lasciamo a chi vuole dissertare sulle parole il compito di capire, io voglio parlare solo delle “MIE” ragazze, avevamo costruito una squadra top, Ferlito, Meneghini, Mariani, Saturnino, Arosio, Angelini, Salvadori e Tagliabue, tutto per poter dire ancora una volta “ci proviamo”!! la sequenza è impressionante: stop di Mariani,frattura per Arosio,forfait di Saturnino per un problema fisico a tre giorni dalla gara, notizie che avrebbero demotivato chiunque, ma non le Gal..line, con grande caparbietà il capitano “anziano” Ferlito, protagonista di tante vittoriose battaglie, ha riunito intorno a sé le ragazze e insieme a Meneghini ha trasmesso loro quello spirito di corpo, quella determinazione, quella voglia di lottare che trasformano un team in un GRANDE TEAM!!

Gal Lissone c’è, ha dimostrato di valere il podio, ha dimostrato che le ragazze VOGLIONO arrivare, ha dimostrato di avere cinque combattenti che non molleranno MAI fino all’ultimo atto a Torino!!! Non arriveremo mai sul pianeta degli “alieni”, ma lotteremo con forza con le altre squadre per un podio ambizioso arrivare ad essere le prime delle “terrestri”!! Tecnici che non si sono risparmiati in palestra e in campo, Anna,Gabriella,Rodica,Claudia e Anton hanno plasmato ragazze dal grande carattere, non è stato facile ma il risultato ci ripaga di tanto lavoro anche se …..si può fare di più!! Vedere la felicità di Carlotta,Elisa,Stefania,Alexia e Lucrezia sul podio vale più del primato, hanno lottato fino alla fine ma soprattutto hanno preso coscienza che il loro valore cresce ogni giorno ogni gara di più!!!

Forza Gal Lissone al Forum di Milano scriveremo un’altra storia importante!!!

Roberto Meloni – Presidente GAL Lissone